EXPO DUBAI: A FRONTE DI UN RINVIO, COMMISSARIATO E FONDAZIONE CRUI RIPROPORRANNO IL BANDO DI TIROCINI

EXPO DUBAI: A FRONTE DI UN RINVIO, COMMISSARIATO E FONDAZIONE CRUI RIPROPORRANNO IL BANDO DI TIROCINI

ROMA\ aise\ - Il Commissariato Generale di Sezione per l’Italia ad Expo 2020 Dubai e la Fondazione della Conferenza dei Rettori delle Università italiane (CRUI) annunciano oggi di esser costretti a revocare - a causa dell’attuale emergenza sanitaria - un programma già in corso di tirocini curriculari per i giovani italiani presso le sedi di Dubai e Roma del Commissariato.
Mentre i Paesi membri del Bureau International des Exposition si esprimeranno questo mese su una ipotesi di rinvio dell’Expo al periodo dal primo di ottobre 2021 al 31 marzo 2022 così come proposto dagli Emirati Arabi Uniti, il Commissariato e la Fondazione CRUI sono impegnati a verificare tempi e modi per la realizzazione di un nuovo programma di tirocini a ridosso delle eventuali nuove date.
Tra le conseguenze della cancellazione del programma in corso vi è anche la revoca di due incontri della comunità degli studenti previsti alla fine di questo mese presso le Università L’Orientale di Napoli e Ca’ Foscari di Venezia.
Alla fine del 2019, quasi 300 studenti da tutta Italia hanno risposto al bando promosso dalla Fondazione CRUI e dal Commissariato per svolgere un tirocinio trimestrale. Le domande sono arrivate da iscritti a 28 atenei pubblici e privati. (aise) 

Newsletter
Archivi