L’ANPI di Stoccolma saluta e ringrazia il presidente Mattarella

STOCCOLMA\ aise\ - Anche l’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Stoccolma si unisce al “caloroso saluto” che il Forum delle associazioni antifasciste e della Resistenza ha rivolto al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a pochi giorni dallo scadere del suo mandato.
Come riporta il sito Italienaren, che dà voce alla Federazione delle associazioni italiane in Svezia (FAIS), il Forum ringrazia Mattarella “per la strenua difesa della Costituzione repubblicana” nei sette anni al Quirinale e rivolge un “appello ai parlamentari e agli altri grandi elettori che saranno convocati per la elezione del nuovo presidente, affinché il loro voto si orienti su una persona che sappia essere ugualmente garante dei valori della Carta costituzionale”.
Quest’ultima, sottolinea il Forum, “è dichiaratamente antifascista non solo e non tanto per quanto previsto dalla Dodicesima disposizione transitoria che vieta “la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista”, quanto perché ogni suo principio fondamentale è l’esatta antitesi della teoria e della pratica del fascismo”.
”Per questo motivo”, conclude il Forum, “il nuovo presidente della Repubblica dovrà essere scelto tra le personalità che si riconoscono pienamente e senza riserve in tali valori di democrazia, libertà, giustizia sociale, solidarietà, pace”. (aise)