L'EMIGRAZIONE ITALIANA NEGLI USA DOPO LA 2° GUERRA MONDIALE: MUCCI (WE THE ITALIANS) INTERVISTA LA PROFESSORESSA TIRABASSI

L

ROMA\ aise\ - “L’emigrazione italiana in America della fine del XIX e dell’inizio del XX secolo è giustamente quella preponderante quando si affronta il tema della diaspora italiana negli Stati Uniti e più in generale nelle Americhe. Numericamente impressionante, quell’emigrazione è per narrazione e descrizione “LA” emigrazione. Ma non è il solo momento in cui gli italiani andarono in America. Un periodo meno studiato, numericamente meno grande, ma non per questo meno interessante è quello del secondo dopoguerra. Era senz’altro un’emigrazione diversa, ma a nostro avviso affascinante, complessa e molto importante per capire la società italiana e americana e i rapporti tra i due Paesi. Nessuno, secondo noi, meglio della professoressa Maddalena Tirabassi ci può aiutare a comprendere questo fenomeno così ricco di spunti per capire l’Italia in America. La ringraziamo davvero molto per quello che fa, e le diamo il benvenuto su We the Italians”. Inizia così l’intervista che Umberto Mucci, fondatore e direttore del portale “We the Italians”, ha realizzato con la professoressa Tirabassi, direttrice del centro Altreitalie, per cercare di approfondire e comprendere il fenomeno della migrazione del secondo dopoguerra.
L’intervista completa, in italiano e in inglese, disponibile sul sito del portale “We the Italians”.
(aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi