L'IMPATTO DEL COVID SULLE NUOVE MIGRAZIONI ITALIANE: ESCE OGGI IL VOLUME DEL CENTRO ALTREITALIE

L

TORINO\ aise\ - Esce oggi, 23 ottobre, “Il mondo si allontana? Il COVID-19 e le nuove migrazioni italiane”, il volume del Centro Altreitalie, curato da Maddalena Tirabassi e Alvise Del Pra’, con la Prefazione di Piero Bassetti (Torino, Accademia University Press – 14 euro).
I primi mesi della pandemia vengono esaminati attraverso il racconto dei protagonisti delle nuove migrazioni con 30 interviste e un questionario a cui hanno risposto 1.200 italiani da 57 paesi esteri che vanno da mete ‘classiche’ come Germania, Francia, Svizzera a destinazioni ‘nuove’ come Emirati Arabi Uniti, Cina, Filippine – residenti all’estero da non più di 15 anni. La seconda parte raccoglie le testimonianze e le previsioni di “addetti ai lavori” – parlamentari, funzionari, docenti, esponenti di enti o associazioni – sul futuro delle mobilità italiane.
Il volume contiene gli interventi di Michele Schiavone, Aldo Aledda, Toni Ricciardi, Maria Chiara Prodi, Laura Garavini, Edith Pichler, Sara Ingrosso, Filippo Proietti, Massimo Ungaro, Loredana Polezzi, Fabio Porta, Marco Fedi, Associazione NOMIT, Silvana D’Intino, Brunella Rallo.
Il volume si può acquista sul sito del Centro. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi