L’ITALIANO NEGLI USA: EDUITALIA ALLA 14° NAFSA

L’ITALIANO NEGLI USA: EDUITALIA ALLA 14° NAFSA

ROMA\ aise\ - C’è anche l’Italia alla 14ma edizione alla conferenza annuale della Nafsa - Association of International Educators - la più grande associazione no-profit dedicata all'educazione e allo scambio internazionale tra Paesi, riunita dal 26 al 31 maggio al Convention Center Washington.
"Global Leadership, Learning and Change" il tema della 71^ edizione cui partecipa anche EduItalia, presente a questa “expo della formazione” fin dalla prima edizione.
La delegazione italiana – riporta oggi EduItalia – è stata ricevuta ieri a "Villa Firenze", Residenza dell'Ambasciatore d'Italia a Washington, dove Armando Varricchio ha dato il benvenuto ai presenti che, fino al 31 maggio, parteciperanno alla più importante fiera internazionale nel determinare gli equilibri del flusso studentesco mondiale.
“Eduitalia è grata all'Ambasciata per questa importante iniziativa in una fiera con enormi potenzialità in termini di incoming studentesco a favore di tutte le realtà accademiche intervenute”, si legge in una nota dell’associazione in campo da oggi all’expo, insieme a quasi 10mila referenti di oltre 3.500 tra istituzioni e organizzazioni giunte a Washington da più di 100 paesi.
“Siamo certi – conclude Eduitalia - che, da questa quattro giorni di fiera, l'Italia, nazione già protagonista nell'attrarre studenti stranieri, possa ulteriormente incrementare nel medio/lungo periodo il flusso studentesco internazionale grazie alle infinite proposte di studio che saranno sottoposte al vaglio e interesse di migliaia di utenti provenienti dal mondo intero. Migliaia gli studenti stranieri (statunitensi e non) che in questi anni hanno scelto l'Italia grazie ai molteplici accordi che, negli anni, si sono concretizzati alla Nafsa”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi