Trentini nel Mondo: borse di studio dedicate ai discendenti per imparare l’italiano

TRENTO\ aise\ - L’Unione delle Famiglie Trentine all’Estero Aps, con il sostegno finanziario della Provincia Autonoma di Trento, promuove nell’ambito delle sue attività culturali un progetto rivolto ai discendenti di emigrati trentini residenti all’estero che prevede la frequenza di un corso d’italiano intensivo online con la Scuola Dante Alighieri di Asuncion (Paraguay) riconosciuta a livello nazionale ed internazionale ed abilitata a certificare i propri corsi attraverso un attestato di frequenza A1-A2 o B1.
Verranno assegnate dunque 40 borse di studio riservate a studenti provenienti da Argentina (16) Brasile (10), Colombia (4), Ecuador (2), Messico (4) e Paraguay (4).
La borsa di studio copre la durata di 5 cinque mesi di corso intensivo con inizio nel mese di luglio e termine nel mese di dicembre 2021.
Il piano curriculare è suddiviso in 3 moduli (A1, A2, B1) di 70 ore ciascuno con accesso sulla piattaforma della scuola. Le lezioni di 10 ore settimanali, 6 si svolgeranno in modalità sincrona e 4 in modalità asincrona.
La scadenza del bando è il prossimo 26 luglio. Per partecipare bisogna necessariamente essere discendenti di emigrati trentini residenti all’estero, di almeno 15 anni compiuti. Inoltre, bisogna possedere la strumentazione informatica necessaria per poter frequentare il corso online.
Per candidarsi bisogna scaricare il bando e tutta la documentazione necessaria (a questo link) da compilare ed inviare all’indirizzo di posta elettronica dell’Unione delle Famiglie Trentine all’Estero Aps: info@famiglietrentine.org. (aise)