VOTO PER POSTA AMMINISTRATIVE MONACO DI BAVIERA: GUIDA ALL’ISCRIZIONE A CURA DI FABIO SOGNI (ITALIANI A MONACO)

VOTO PER POSTA AMMINISTRATIVE MONACO DI BAVIERA: GUIDA ALL’ISCRIZIONE A CURA DI FABIO SOGNI (ITALIANI A MONACO)

MONACO DI BAVIERA\ aise\ - Stanno arrivando in queste ore ai cittadini di Monaco di Baviera le lettere per la scelta di voto per le prossime elezioni a Sindaco e ai Comitati distrettuali del comune, che si terranno il prossimo 15 marzo nella città tedesca e che vedranno protagonisti anche diversi candidati italiani in diverse liste. Le modalità d’iscrizione online al voto per posta, è stata descritta in lingua italiana dettagliatamente da Fabio Sogni, amministratore del gruppo Facebook “Italiani a Monaco”, che ha spiegato le due modalità.
La prima è una versione più facile, e consiste nel puntare la telecamera dello smartphone sul QR-code presente sull'avviso ricevuto nelle lettere. In tal modo si verrà teletrasportati al formulario dove i campi principali sono già stati inseriti. Al che, basterà inserire la data di nascita, le informazioni non obbligatorie come titolo accademico o secondo nome e indirizzo e-mail o numero telefonico in caso si debba chiamare per qualche motivo.
La seconda versione, invece, è un po' meno facile e comporta andare a visitare il sito www.briefwahl-muenchen.de, dove si troverà il formulario vuoto e da riempire.
Per chi è assolutamente digiuno di tedesco, questi sono i campi obbligatori da riempire: a. Familienname (cognome); Vorname (nome); Geburtsdatum (data di nascita in formato gg.mm.aaaa); Straße (via), l'indirizzo deve essere quello specificato nell'avviso ricevuto; Hausnummer (numero civico); Postleitzahl (codice di avviamento postale); Stimmbezirk und Wählerverzeichnisnummer ohne Buchstaben (numero di circoscrizione elettorale e numero del registro elettorale).
Qualche perplessità, Fabio Sogni la sottolinea riguardo all’ultimo punto, il numero di circoscrizione elettorale e numero del registro elettorale: perplessità che deriva dal fatto che è un campo non marcato come obbligatorio. Il numero da inserire, riferisce sempre l’amministratore, è 10100001.
Anche in questo nel formulario si possono inserire informazioni non obbligatorie come titolo accademico, ecc.
Per entrambe le opzioni bisogna fare attenzione ad una casella da marcare (o no) nel caso ci sia un ballottaggio per l'elezione del sindaco il 29 Marzo.
Se anche per il ballottaggio si vuole votare per posta, bisogna marcare la casella che riporta "Sollte am 29. März eine OB-Stichwahl stattfinden, möchte ich auch für diese einen Wahlschein (Briefwahlunterlagen) beantragen".
In fondo al formulario si può specificare se agli aventi diritto, in caso di ballottaggio, si può avere una scheda che arrivi all'indirizzo già specificato dagli stessi o ad un altro.
Nel caso si voglia stampare il formulario e inviarlo per posta, bisogna firmarlo personalmente.
Quello che manca nell'iscrizione online è il formulario per delegare ad un'altra persona il ritiro del plico elettorale nel caso che non sia possibile inviarvelo per posta e l’avente diritto non possa andarlo a ritirare. Attenzione! Non vanno mischiate le cose: se si è già fatto richiesta online, non si deve fare altro, né stampare il modulo né inviarlo via fax. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi