Appuntamento con l’emigrazione al Circolo Curiel di Lussemburgo

LUSSEMBURGO\ aise\ - Mercoledì prossimo, 29 giugno, il Circolo Eugenio Curiel di Lussemburgo (107, route d’Esch) ospiterà la presentazione di due libri: “Emigrazione. Oggi come allora” di Paolo Cinanni  (Mincione Edizioni, 2022) e “On the road again. Sulla nuova emigrazione italiana” di Pietro Lunetto e Marco Grispigni (Futura, 2021).
L’incontro, organizzato da FILEF, ANPI - sezione Lussemburgo, Editions Mincione, Circolo “E. Curiel” e PassaParola Magazine, inizierà alle 19.00.
L’incontro, spiega Lunetto, su “Passaparola”, ha l’obiettivo di “approfondire problemi e caratteristiche della nuova emigrazione italiana e tornare a discutere delle ragioni sociali, economiche e politiche del fenomeno migratorio”.
Insieme ai due co-autori, Lunetto e Grispigni, interverrà Mariangela Mincione, il nuovo editore dei testi di Cinanni. Modera Paola Cairo, co-direttrice di PassaParola Magazine.
“Guidati nel dibattito da Roberto Serra del “Circolo Curiel” – anticipa LUnetto – proveremo a volgere lo sguardo oltre i confini italiani, per collegare il malessere sociale determinato dall’insicurezza economica e lavorativa alla base di molta parte del fenomeno migratorio. Lo faremo attraverso le elaborazioni teorico-pratiche di Paolo Cinanni (che è tra i fondatori, insieme a Carlo Levi, della Filef nel 1967) analizzando le conseguenze sociali, economiche e politiche che la migrazione crea sia nei Paesi di partenza che di arrivo, e discutendo su come sia possibile mitigarli. Senza escludere le conseguenze della pandemia sui percorsi migratori”. (aise)