Mar del Plata: la comunità italiana celebra la Giornata del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo

MAR DEL PLATA\ aise\ - L’8 agosto anche a Mar del Plata verrà celebrata la Giornata del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo attraverso un incontro virtuale dal titolo “Onoriamo le vittime di Marcinelle e di tutte le stragi nel mondo” organizzato dalle associazioni italiane della città argentina, tra cui “Le Tre Venezie”, l’Associazione emiliano-romagnola Nuove Generazioni TERRA, l’Unione Regionale Marchigiana e Centro Pugliese Marplatense.
Un momento di riflessione che vuole inoltre approfondire proprio il significato della commemorazione dell’8 agosto, in tutto il mondo ma anche e soprattutto a Mar del Plata. Sono tante e diverse le situazioni tragiche che hanno coinvolto la comunità italiana sul luogo di lavoro in Argentina.
Tra gli ospiti Mariano Gazzola, Vicesegretario CGIE per l’America Latina, Emanuele Corocher, scrittore ed autore "Morire a Marcinelle", il giornalista Simone Sperduto, Adriana Pisani, psicologa, ricercatrice e scrittrice, Franca Lani, presidente dell’Unione Regionale Marchigiana, Sergio Patruno, Presidente del Centro Pugliese Marplatense e Marcelo Carrara, membro argentino al CGIE nonché Presidente della Federazione delle Società Italiane di Mar del Plata.
L’appuntamento e fissato per domenica 8 agosto alle 17 (le 22 ore italiane) attraverso la piattaforma ZOOM.
È necessaria l’iscrizione scrivendo all’email terramardelplata@gmail.com. (aise)