My Homeland: al John Fante Fest una tavola rotonda sul turismo delle radici

TORRICELLA PELIGNA\ aise\ - Nell’ambito del John Fante Festival, in corso a Torricella Peligna, domani, 20 agosto, si terrà la tavola rotonda “Il turismo delle radici come occasione di rilancio per le aree interne”.
Ai lavori, che inizieranno alle 11.00 nella Mediateca del comune abruzzese, interverranno Carmine Ficca (sindaco di Torricella Peligna), Daniele Saia (sindaco di Agnone), Toni Ricciardi (Storico delle migrazioni, Università di Ginevra), Laura Di Russo (Responsabile Ufficio Emigrazione della Regione Abruzzo), Costanza Cavaliere (presidentessa regionale dell’Associazione Nazionale Dirigenti pubblici e Alte Professionalità della Scuola).
Interverranno da remoto Riccardo Giumelli (Università di Verona) ed Eleonora Principe (Assessora alla cultura del Comune di Sommacampagna, Verona). Previsti gli interventi di altri rappresentanti istituzionali. Coordinano Giuseppe Sommario (Università La Cattolica Milano - direttore Festival delle Spartenze) e Giovanna Di Lello (direttrice John Fante Festival). La tavola rotonda è organizzata dal John Fante Festival in collaborazione con il Festival delle Spartenze. (aise)