Presentato a La Plata il “Primo Festival di Gastronomia Italiana – Piatto d’Autore”

LA PLATA\ aise\ - Nell’ambito dello sviluppo del Corridoio Produttivo Turistico Culturale Italia Argentina, nel Salone Bianco del Municipio di La Plata è stato presentato il “1° Festival della Gastronomia Italiana-Piatto di Autore” curato dal Direttore Generale dell'Agenzia di Coordinamento Italia-Argentina (ACTIA) Nicolás Moretti.
Il festival, ha spiegato Moretti, vuole essere “un punto di incontro per valorizzare la Dieta Mediterranea, riconosciuta dall'UNESCO come modello alimentare, attraverso il lavoro di alcuni chef che, selezionati con un bando nazionale, dovranno essere in grado di coinvolgere produttori, ristoranti, nutrizionisti, creando una rete per lavorare insieme. La città di La Plata sarà un modello innovativo in questo processo di integrazione in un momento in cui la comunità ha bisogno di condividere i propri valori per creare posti di lavoro”.
Presenti all'evento anche il parlamentare provinciale Julieta Quinteros Chasman, funzionari comunali dell'Agenzia per lo sviluppo locale, l'Unione dei lavoratori del turismo alberghiero e della gastronomia della Repubblica argentina - Sezione La Plata (UTHGRA - La Plata), il presidente dell'Associazione di orticoltura Produttori – La Plata Pablo Coltrinari, i membri del Comites, la presidente dell'Associazione per la Diffusione della Cultura Italiana Susana Paladino, l'Associazione Civile dei Gastronomi Urbani di Platenses (GULA), il vicepresidente del Círculo de Journalists della Provincia di Buenos Aires e vicepresidente della 1a Federazione delle Istituzioni Culturali e Sportive di La Plata Hugo Mársico e rappresentanti dell'Associazione Latinoamericana di Design (ALADI), il Bachelor of Nutrition dell'Università Cattolica di La Plata (UCALP) Abril Ruíz - che ha parlato dei benefici della Dieta Mediterranea e del supporto della Gastronomic Hotel Business Federation della Repubblica Argentina (FEHGRA) e dell'Associazione per la pasticceria gastronomica alberghiera di La Plata (A.E.H.G).
Il “Primo Festival di Gastronomia Italiana – Piatto d’Autore” sará rivolto ai titolari di ristoranti e trattorie amanti della cucina italiana, chef emergenti o professionisti.
Il primo premio sará un viaggio in Italia ospiti dell’Accademia “A tavola con lo chef” con sede a Roma.
Ci si può iscrivere entro il 2 ottobre. Requisiti e modalità sono illustrati qui. (aise)