Sostanze psicoattive: Ornella Corazza presenta la sua ricerca al Parlamento britannico

LONDRA\ aise\ - Il risultato delle numerose ricerche sulle sostanze psicoattive da parte della professoressa Ornella Corazza e il suo team dell’Università dell’Herfortshire è stato attentamente esaminato dalla Commissione Parlamentare Britannica per gli affari Interni (Home Office Affairs Select Commetee) in vista di una possibile revisione dell’attuale sistema legislativo.
Per questo, la Professoressa Corazza, che è anche Presidente della Società scientifica internazionale sulle droghe e consulente per le Nazioni Unite, è stata invitata al Palazzo di Westminster per fornire evidenze dal vivo sulle droghe emergenti e sulla loro diffusione online e specialmente nel Dark Web.
Il suo gruppo di studio è stato il primo a esporre un quadro completo sulla situazione già nel 2000.
La scorsa sessione della Commissione è stata ripresa dalla stampa britannica. Durante la sua visita al Parlamento, la Professoressa ha avuto modo di incontrare l’ex Ministro per il Crimine Lord John Taylor e discutere su come si possa costituire una relazione più intensa fra gli ambienti accademici e quelli politici, specialmente per quel che riguarda la diffusione delle sostanze in rete. (christian vinante giovannini\aise)