CONVENTION BUREAU: SEI CITTÀ EUROPEE UNISCONO LE FORZE ED INCONTRANO LE ASSOCIAZIONI A BRUXELLES

CONVENTION BUREAU: SEI CITTÀ EUROPEE UNISCONO LE FORZE ED INCONTRANO LE ASSOCIAZIONI A BRUXELLES

BRUXELLES\ aise\ - Lo scorso 3 marzo si è tenuto a Bruxelles l’EU City Summit, un importante evento B2B dedicato al target associativo. Oltre ad essere un’occasione importante per promuovere le destinazioni europee presenti in ottica turistico-congressuale, l’EU City Summit ha rappresentato la prima iniziativa congiunta tra convention bureau europei. Le città di Firenze, Göteborg, Lubiana, Lione, Salisburgo e Valencia si sono unite per promuovere in modo congiunto le loro potenzialità come destinazioni MICE, con Bruxelles - importante punto di riferimento per le associazioni internazionali ed europee, come sede principale.
“Attraverso questo modello di collaborazione e business exchange, i convention bureau mirano a costruire relazioni reciprocamente vantaggiose con le associazioni, offrendo loro uno sportello unico attraverso cui accedere ad una rete di destinazioni per organizzare il proprio meeting o evento congressuale”, spiegano in una nota i bureau delle città coinvolte, rappresentati da Tatjana Radovic (Lubiana), Elisabeth Kassanits-Pfoess (Salisburgo), Manuel Ferrís (Valencia), Ulrika Scoliège (Goteborg), Ilenia Pasi (Firenze) e Faustine Maugat (Lione).
L'idea di creare un network collaborativo è nata lo scorso anno tra alcune città europee che condividono caratteristiche comuni.
Mentre in alcuni casi competono per gli stessi eventi associativi, ognuna delle sei città riconosce il vantaggio di lavorare in sinergia e di promuovere a sua volta le altre destinazioni. Vantaggi evidenti di questa iniziativa sono l'opportunità per i potenziali clienti di conoscere in modo più approfondito le città del network, la condivisione di know-how ed esperienze per i convention bureau coinvolti e l'uso delle risorse in modo rapido e conveniente.
L’EU City Summit, organizzato da Pitch Perfect e moderato da Mariska Kesteloo, Word of MICE, ha suscitato molto interesse tra i rappresentanti delle principali associazioni medico-scientifiche con sede a Bruxelles. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi