A PESARO E FANO FESTIVAL DELLA CULTURA FRA CINEMA E SAGGISTICA

A PESARO E FANO FESTIVAL DELLA CULTURA FRA CINEMA E SAGGISTICA

FANO\ aise\ - Pesaro e Fano insieme per promuovere il turismo culturale. La Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, diretta da Pedro Armocida, e Passaggi Festival della Saggistica di Fano, presieduto da Nando dalla Chiesa, hanno realizzato una campagna social congiunta caratterizzata dai claim "Un mare di parole e di immagini" e "Cinema e Libri a due passi dal mare". Le due manifestazioni si sono dunque unite, data anche la vicinanza delle date (22-29 agosto la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema e 26-30 agosto Passaggi Festival), dando vita ad un’unica città della cultura.
La campagna, che sarà attivata sui canali Facebook e Instagram, sarà costituita da tre card grafiche con copy che evidenziano come a fine agosto Pesaro e Fano proporranno "un'offerta imperdibile" con libri e cinema. Hanno lavorato alla campagna la copy-writer di Passaggi, Brigida Gasparelli, e l'agenzia Way To Blue per la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema.
"Siamo partiti da una constatazione - spiegano i responsabili delle due manifestazioni, Cristian Della Chiara, direttore organizzativo della Mostra, e Giovanni Belfiori, ideatore e direttore di Passaggi - i due eventi si svolgono pressoché nelle stesse date (22-29 agosto la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, 26-30 agosto Passaggi Festival) e questa sovrapposizione può essere la straordinaria opportunità per confezionare un'offerta culturale unica in Italia: in dodici chilometri, il turista può trovare un festival giovane, alla sua ottava edizione, che riempie la città di libri e di eventi, e una mostra dedicata al cinema fra le più importanti del mondo, giunta alla cinquantaseiesima edizione, fra retrospettive e nuovi registi.
"A chi viene da fuori - proseguono Belfiori e Della Chiara - Pesaro e Fano appaiono già come un'unica entità urbana, peraltro la pista ciclabile che le collega rafforza questa impressione. Se pensiamo ai tempi di mobilità interna di una grande città, non c'è dubbio che è molto più semplice e veloce muoversi fra piazza XX Settembre e piazza del Popolo, che fra due quartieri di Milano o Roma. Il turista che scelga Pesaro o Fano come meta di vacanza a fine agosto, potrà fruire di scelte culturali e turistiche ampie, diversificate; partecipa nel pomeriggio a un evento qui, poi la sera si sposta nell'altra piazza, cena a Fano e poi rientra in hotel a Pesaro o viceversa. Insieme, Mostra Internazionale del Nuovo Cinema e Passaggi Festival possono essere più competitivi e attrarre flussi di turismo culturale interessanti". (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli