Pasticceria per smemorati: il nuovo libro di Loris Oss Emer

ROMA\ aise\ - Si può fare ottima pasticceria partendo da un approccio semplice, leggero e rilassato. Questo è il senso di “Pasticceria per smemorati”, libro di Loris Oss Emer (Infinito edizioni; € 17,00 – pag. 160 – con foto a colori).
Ma semplice non vuol dire banale o scontato, solo fattibile, facilmente replicabile e agevolmente memorizzabile.
Ecco allora 32 splendide ricette studiate e ribilanciate per essere facilmente memorizzabili e realizzate da appassionati di pasticceria di ogni età e livello di preparazione. Ricette di dolci ottimi da mangiare, belli da vedere e facili da preparare utilizzando numeri semplici e seguendo alcune facili regole.
Così, basta utilizzare gli stessi quantitativi per ogni singolo ingrediente, ad esempio 100 gr. di burro, 100 gr. di zucchero, 100 gr. di uova e 100 gr. di farina; oppure usarli a scalare, ad esempio 200 gr. di farina, 150 gr. burro, 100 gr. zucchero e 50 gr. di uova; o dividendo per 10 ogni ingrediente, ad esempio 200 gr. di frutta, 20 gr. di zucchero, 2 gr. di pectina.
Provare per stupire. Senza dimenticare che, secondo diversi studi, “essere smemorati” è sinonimo di grande intelligenza…
Loris Oss Emer (Trento, 1973) dopo aver frequentato la scuola alberghiera, con specializzazione in pasticceria, ha gestito la pasticceria di famiglia fino al 2006.
Dal 2006 si dedica all’insegnamento assumendo il ruolo di docente di arte bianca presso l’Istituto di formazione professionale di Levico Terme (Trento).
Nel 2015 dà vita al suo blog di pasticceria “Pianeta Dessert” (www.pianetadessert.it) che lo fa conoscere a professionisti e amatori di tutta Italia. Da quell’anno la sua attività di formatore vede un incremento dei corsi in tutta la penisola.
Nel 2018 affianca alle docenze in presenza la didattica online attraverso corsi sulla pasticceria moderna. Nel 2019 fonda la sua scuola di pasticceria “Pianeta Dessert School”.
Ha pubblicato Le torte classiche (Infinito edizioni, 2021). (aise)