Seoul Blue: ultimo appuntamento del 13° Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro

MILANO\ aise\ - Mercoledì 6 e giovedì 7 luglio lo Spazio Teatro No’hma a Milano ospita l’ultimo, imperdibile appuntamento del Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro, da ormai tredici anni motore del vivace scambio culturale che coinvolge differenti realtà artistiche - teatrali, musicali, di danza e performative in senso più ampio - dai cinque continenti e che ha come centro nevralgico lo Spazio diretto da Livia Pomodoro. Chiuderà l’edizione 2021-2022 del Premio la Corea del Sud, protagonista con lo spettacolo di danza “Seoul Blue” del coreografo e danzatore Yong Min Cho.
“Seoul Blue” nasce dalla cultura coreana del simbolismo legato ai colori e coniuga movimenti e musica tradizionali con l’arte contemporanea. La ricerca di Yong Min Cho interessa la relazione dinamica tra movimento e quiete; a partire dagli “interstizi di quiete e silenzio”, la coreografia si riverbera in ulteriori serie di movimenti, che si moltiplicano come cerchi in espansione. I danzatori saranno accompagnati sul palco da musica dal vivo eseguita con strumenti a fiato e a percussione della tradizione.
La Corea del Sud è solo l’ultimo dei tanti paesi ospitati nel corso di questa edizione che ha toccato diversi punti del globo, a partire dai più vicini Norvegia, Portogallo, Spagna e Belgio, per arrivare a Stati Uniti, Cuba, Brasile, Sudafrica, Giappone, Mongolia, India e Malesia. Si conclude così un anno ricco di proposte variegate e spesso sorprendenti, tutte apprezzatissime dal pubblico - con grandi numeri sia in presenza sia in tutto il mondo grazie allo streaming - e da stampa e critica, che hanno accolto alcuni spettacoli come vere e proprie rivelazioni. A coronare la Rassegna ci sarà, come ogni anno, la cerimonia di Premiazione, durante la quale saranno svelati i nomi delle compagnie vincitrici dei due premi, quello espressione del voto del pubblico e quello assegnato dalla Giuria Internazionale di Esperti.
L’ingresso al No’hma è come sempre gratuito e lo spettacolo è trasmesso in diretta streaming. (aise)