ENRICO VALVO AMBASCIATORE IN GEORGIA

ENRICO VALVO AMBASCIATORE IN GEORGIA

ROMA\ aise\ - “Orgoglioso ed onorato di rappresentare l’Italia in Georgia. Due Paesi legati da solide relazioni di amicizia e forti affinità culturali. Lavorerò per approfondire il partenariato in ogni campo”. Così Enrico Valvo, da oggi nuovo Ambasciatore d’Italia a Tblisi, dove succede ad Enrico Bartoli.
Milanese, classe 1971, Valvo si laurea in scienze politiche all’Università di Milano ed entra in carriera diplomatica nel 1997.
I primi incarichi sono alla Farnesina, come segretario di legazione, prima alla Direzione Generale Affari Politici e poi alla Dg Paesi Europa.
Nel 2000 è Console a Smirne; tre anni dopo è primo segretario ad Ankara. Nel 2005 torna a Roma: al Ministero è assegnato alla DG Affari Politici Multilaterali e Diritti Umani.
Nel 2008 è Consigliere a Mosca, dove rimane come consigliere di ambasciata fino al 2012, anno in cui vola a Berlino, come primo consigliere commerciale. Resta in Germania quattro anni e nel 2016 torna a Roma, alla Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi