• 10 ANNI DI GUERRA IN SIRIA: L'INDAGINE UNICEF
    Diritti Umani
    10 ANNI DI GUERRA IN SIRIA: L

    ROMA\ aise\ - Voci e opinioni dei siriani nel sondaggio d'opinione condotto da Gallup International/ORB International. 


  • GUERRA E COVID IN SIRIA: OXFAM LANCIA L’ALLARME
    Diritti Umani
    GUERRA E COVID IN SIRIA: OXFAM LANCIA L’ALLARME

    ROMA\ aise\ - Dopo quasi 10 anni di guerra e migrazioni forzate, con oltre 6 milioni di sfollati interni e 5 milioni e mezzo di rifugiati fuori dal Paese, la Siria si trova oggi a dover affrontare la piaga della fame che rende milioni di persone più esposte e vulnerabili al Covid-19. 


  • COVID-19/ DALL’UNICEF AIUTI ESSENZIALI PER SALVARE VITE UMANE IN OLTRE 100 PAESI IN RISPOSTA ALLA PANDEMIA
    Diritti Umani
    COVID-19/ DALL’UNICEF AIUTI ESSENZIALI PER SALVARE VITE UMANE IN OLTRE 100 PAESI IN RISPOSTA ALLA PANDEMIA

    GINEVRA\ aise\ - L’UNICEF ha fornito 7,5 milioni di mascherine chirurgiche, 2,8 milioni di respiratori N95, quasi 10 milioni di guanti, oltre 830.000 camici e quasi 600.000 visiere, oltre 550.000 test diagnostici, con altri 912.000 previsti per il mese di agosto e sta inviando oltre 16.000 concentratori di ossigeno in 90 paesi a basso e medio reddito. 


  • UNICEF: FINE DELL’EPIDEMIA DI EBOLA NELLA PARTE ORIENTALE DELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO
    Diritti Umani
    UNICEF: FINE DELL’EPIDEMIA DI EBOLA NELLA PARTE ORIENTALE DELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

    GINEVRA\ aise\ - L’Ebola è ricomparsa nella provincia dell’Equatore il 1° giugno e ha finora ucciso 13 persone, contagiandone 24. 


  • “IRAQ: UNA FERITA APERTA”: PROROGATA AL 1° NOVEMBRE LA MOSTRA DI EMERGENCY A ROVERETO
    Diritti Umani
    “IRAQ: UNA FERITA APERTA”: PROROGATA AL 1° NOVEMBRE LA MOSTRA DI EMERGENCY A ROVERETO

    ROVERETO\ aise\ - Dopo la chiusura dovuta all’emergenza sanitaria, il Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto riapre la mostra fotografica di Giles Duley “Iraq: una ferita aperta”, curata da Emergency, prorogata fino al 1° novembre. 


  • COVID-19/ L’ALLARME UNICEF - OMS: IN 60 PAESI A PIÙ ALTO RISCHIO 1 MILIARDO DI PERSONE NON HA SERVIZI PER LAVARSI LE MANI
    Diritti Umani
    COVID-19/ L’ALLARME UNICEF - OMS: IN 60 PAESI A PIÙ ALTO RISCHIO 1 MILIARDO DI PERSONE NON HA SERVIZI PER LAVARSI LE MANI

    GINEVRA\ aise\ - “Il mondo sta combattendo una nuova malattia, ma uno degli strumenti più efficaci per prevenirne la diffusione è anche uno dei più basilari. Lavarsi le mani non è mai stato così fondamentale, non solo per combattere il COVID-19, ma anche per prevenire una serie di altre infezioni. 


  • LAMORGESE: LA LIBERTÀ DI STAMPA È UN PRESIDIO FONDANTE DELLA NOSTRA DEMOCRAZIA DA PRESERVARE E DIFENDERE IN TUTTI I TERRITORI
    Diritti Umani
    LAMORGESE: LA LIBERTÀ DI STAMPA È UN PRESIDIO FONDANTE DELLA NOSTRA DEMOCRAZIA DA PRESERVARE E DIFENDERE IN TUTTI I TERRITORI

    ROMA\ aise\ - Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto ieri, 25 giugno, il Centro di coordinamento delle attività di monitoraggio, analisi e scambio permanente di informazioni sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti. 


  • MILIONI DI BAMBINI SULL’ORLO DELLA FAME IN YEMEN PER CONFLITTO E COVID: L’ALLARME DELL’UNICEF
    Diritti Umani
    MILIONI DI BAMBINI SULL’ORLO DELLA FAME IN YEMEN PER CONFLITTO E COVID: L’ALLARME DELL’UNICEF

    GINEVRA\ aise\ - Secondo un nuovo rapporto “Lo Yemen cinque anni dopo: Bambini, conflitto e COVID-19”, l'UNICEF avverte che, mentre il sistema sanitario devastato dello Yemen e le infrastrutture del paese lottano per far fronte al coronavirus, la situazione già disastrosa per i bambini rischia di peggiorare notevolmente. 


  • I BAMBINI NON SONO MERCE DI SCAMBIO: FORE (UNICEF) INTERVIENE AL CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU
    Diritti Umani
    I BAMBINI NON SONO MERCE DI SCAMBIO: FORE (UNICEF) INTERVIENE AL CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU

     NEW YORK\ aise\ - "Ci sono pochi bambini al mondo così vulnerabili come quelli che vivono in situazioni di conflitto armato".


  • A RISCHIO IL FUTURO DI 600 MILIONI DI BAMBINI IN ASIA DEL SUD: L’UNICEF LANCIA IL RAPPORTO “LIVES UPENDEND”
    Diritti Umani
    A RISCHIO IL FUTURO DI 600 MILIONI DI BAMBINI IN ASIA DEL SUD: L’UNICEF LANCIA IL RAPPORTO “LIVES UPENDEND”

    GINEVRA\ aise\ - Abusi, violenze, malnutrizione, niente scuole e niente vaccinazioni. Una situazione che preoccupa l'Agenzia delle Nazioni Unite.


  • UNICEF: ARRIVATI IN YEMEN PRIMI 10.000 TEST PER COVID-19
    Diritti Umani
    UNICEF: ARRIVATI IN YEMEN PRIMI 10.000 TEST PER COVID-19

    ROMA\ aise\ - Un primo carico di 10.000 test per il COVID-19 è arrivato giovedì scorso a Sana’a con un volo UNICEF, visto il rapido aumento dei casi in Yemen. L’arrivo di ulteriori 8.000 test è previsto in questi giorni anche ad Aden. 


  • “SPIRITUM FOR EMERGENCY - COVID19”: ONLINE DAL 25 GIUGNO
    Diritti Umani
    “SPIRITUM FOR EMERGENCY - COVID19”: ONLINE DAL 25 GIUGNO

    ROMA\ aise\ - “Spiritum for Emergency - Covid19” è un progetto nato per dare un segnale di vicinanza a quanti si trovano in situazioni di assoluta emergenza sanitaria e umanitaria. 


  • GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO: IL RAPPORTO DI AMNESTY INTERNATIONAL
    Diritti Umani
    GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO: IL RAPPORTO DI AMNESTY INTERNATIONAL

    ROMA\ aise\ - Oggi, 20 giugno, si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento annuale sancito dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di oltre 70 milioni di rifugiati, richiedenti asilo e sfollati nel mondo che, costretti a fuggire da guerre e persecuzioni, lasciano i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era la loro vita per cercare salvezza altrove. 


  • METÀ DEI BAMBINI DEL MONDO COLPITI DA VIOLENZA
    Diritti Umani
    METÀ DEI BAMBINI DEL MONDO COLPITI DA VIOLENZA

    GINEVRA\ aise\ - Secondo il nuovo rapporto OMS-ONU la violenza fisica e psicologica colpisce 1 miliardo di bambini ogni anno. 


  • ETIOPIA E CORONAVIRUS: L’ALLARME LANCIATO DA MEDICI CON L’AFRICA CUAMM
    Diritti Umani
    ETIOPIA E CORONAVIRUS: L’ALLARME LANCIATO DA MEDICI CON L’AFRICA CUAMM

    PADOVA\ aise\ - "Sia i rifugiati che i residenti sono Nuer e quindi condividono la stessa cultura e la stessa lingua. Questo può rendere più facile il contatto e più difficile il controllo delle frontiere e degli spostamenti". 


Pagina 3 di 38
Video
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi

Editrice SOGEDI - Società Generale Editoriale s.r.l. Tribunale di Roma n°15771/75 Direttore Responsabile: Giuseppe Della Noce