CONFCOOPERATIVE: 1,8 MILIARDI PER I REGALI DELL’EPIFANIA

Confcooperative: 1,8 miliardi per i regali dell’epifania

ROMA\ aise\ - Sono stati due italiani su tre a fare regali per l'Epifania, secondo quanto raccolto dal Centro Studi di Confcooperative.
La spesa complessiva è stimata in 1,8 miliardi, con un calo del 25% rispetto al 2019 a causa della crisi economica, dei negozi chiusi per le misure di contrasto al Covid-19 e del ritardo nell'inizio dei saldi.
Secondo l'analisi, a fare la parte del leone sono state le tradizionali calze piene di dolci per i bambini, che hanno rappresentato il 38% dei regali e una su quattro è stata prodotta in casa, per risparmiare e approfittare anche del tempo libero a disposizione.
Costringendo gli italiani a passare più tempo in casa, la pandemia ha influito anche sui loro acquisti per la Befana: sono cresciuti infatti giochi da tavolo (15%), abbonamenti alla pay tv (7%) e libri (5%). (aise) 

Newsletter
Archivi