GIACOBBE (PD): AGGIUNTI 6 MILIONI DI EURO PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO NEI PROSSIMI TRE ANNI

GIACOBBE (PD): AGGIUNTI 6 MILIONI DI EURO PER GLI ITALIANI ALL

ROMA\ aise\ - Sei milioni di euro vengono aggiunti ai capitoli di spesa per le nostre comunità all'estero, grazie ad un emendamento a prima firma Giacobbe Alfieri e sottoscritto anche da altri colleghi eletti all’estero.
"Grazie all'impegno del Partito Democratico e al proficuo lavoro svolto fuori e dentro la Commissione Bilancio al Senato", commenta soddisfatto il senatore PD eletto in Australia Francesco Giacobbe, "è stato approvato l'emendamento cosiddetto Omnibus", che prevede una serie di "interventi aggiuntivi rispetto al finanziamento già proposto nella versione originale della legge di bilancio".
Giacobbe li elenca, a partire dalla "promozione della lingua e cultura italiana all’estero: 500 mila euro (aggiuntivi rispetto al finanziamento a regime) per ciascuno degli anni 2020, 2021 e 2022 destinati in particolare al sostegno degli enti gestori di corsi di lingua e cultura". Poi i Comites: "1 milione di euro per ciascuno degli anni 2020, 2021 e 2022; attualmente erano previsti solo 1.248.138 euro all’anno, un aumento di oltre l’80%"; e il Consiglio Generale Italiani all’Estero: "500 mila euro, per ciascuno degli anni 2020, 2021 e 2022 necessari per garantire l’adempimento degli obblighi previsti dalla legge; se pensiamo che attualmente il contributo previsto è di 607 mila euro all’anno, l'incremento rappresenta un aumento di oltre l’82%".
"Segnale forte dell’interesse del Partito Democratico e del Governo per la diffusione di lingua e cultura nel mondo", osserva Giacobbe; "rispetto per organismi di rappresentanza di sicuro valore per le nostre comunità e per la rappresentanza parlamentare".
"È il risultato di un lavoro di squadra, che", aggiunge il parlamentare italoaustraliano, "ha portato i suoi frutti e che da un segnale positivo alle nostre comunità in controtendenza dal precedente Governo e", conclude Giacobbe, "un primo passo per l'impegno futuro volto a valorizzare le nostre comunità nel mondo". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi