NUOVA VIA DELLA SETA: GIACOBBE (PD) PRESENTA AL SENATO LA MISSIONE CINA 2019

NUOVA VIA DELLA SETA: GIACOBBE (PD) PRESENTA AL SENATO LA MISSIONE CINA 2019

ROMA\ aise\ - Si è tenuta oggi, 23 ottobre, presso la sala Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica, a Roma, la conferenza stampa introdotta e moderata dal Senatore PD eletto in Australia, Francesco Giacobbe, per la presentazione della missione: "Cina 2019, commercialisti e imprese verso i mercati esteri".
La missione organizzata da A.I.C.E.C. – Associazione Internazionalizzazione Commercialisti ed Esperti Contabili - con il patrocinio del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili - intende promuovere gli importanti rapporti già in essere tra il Sistema Italia e la Cina.
Oltre al Senatore Giacobbe, fin dal principio sostenitore dell’iniziativa, sono intervenuti anche la senatrice Maria Rizzotti (presidente intergruppoparlamentare “amici Italia Cina”), il senatore Enrico Aimi (capogruppo Commissione Affari Esteri – emigrazione), Andrea Nuzzi (CDP Imprese – Head of Corporate and Financial Istitutions), Luigi Raffone (Agenzia-ICE, coordinamento marketing), Stefano Bellucci (SACE-Simest, Responsabile segmento PMI Italia Polo dell’export), Gianluca Mirante (direttore Italia HKTDC), e Gaetano Fausto Esposito (Assocamerestero, Segretario generale).
I dettagli della missione e l’agenda dei lavori previsti nelle varie tappe sono stati illustrati da Giovanni Gerardo Parente (Presidente A.I.C.E.C.).
“Iniziative come queste possono costituire un essenziale incubatore di nuove idee e progetti - spiega Giacobbe - per uno slancio alla crescita del tessuto economico del nostro Paese, aiutando dunque tanto i professionisti quanto le imprese, contribuendo ad affermare una nuova centralità del Mediterraneo nel progetto della Nuova Via della Seta”. Il Senatore ha voluto sottolineare anche che sarà di fondamentale importanza per il futuro creare delle relazioni di fiducia tra le persone perché partendo da queste si potranno instaurare collaborazioni economiche e culturali di fondamentale importanza per il nostro Paese.
"Nel 2020 sarà celebrato il 50° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Cina – illustra Parente - e nello stesso anno avrà termine l'attuale Programma Quinquennale cinese. Alla luce inoltre della Belt and Road Initiative e dell'interesse che l'Italia e la Cina stanno reciprocamente dimostrando di avere, abbiamo deciso di organizzare la missione del 2019 in Cina per far conoscere le grandi potenzialità che l'interscambio con essa può offrire ai professionisti e alle imprese italiane”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi