UNGARO (PD): SALVINI CHIARISCA I LEGAMI TRA FEDERAZIONE RUSSA E LEGA

UNGARO (PD): SALVINI CHIARISCA I LEGAMI TRA FEDERAZIONE RUSSA E LEGA

ROMA\ aise\ - "Secondo quanto si apprende, lo scorso 18 ottobre all’Hotel Metropole di Mosca c'è stato un incontro tra esponenti della Lega e uomini del Cremlino per escogitare il modo di far arrivare al partito del ministro dell'Interno e vicepremier italiano Matteo Salvini decine di milioni di dollari". È quanto denuncia l’on. Massimo Ungaro, deputato del PD eletto nella Circoscrizione Estero – Europa, sottolineando che "BuzzFeed ha la registrazione di quella segretissima riunione".
Come riportano oggi tutti i maggiori quotidiani italiani, "nell'audio si sente più volte Gianluca Savoini, ex portavoce di Salvini, presidente dell’associazione indipendente Lombardia-Russia "Vogliamo cambiare l'Europa. La nuova Europa deve essere molto più vicina alla Russia"".
"Salvini", dichiara dunque Ungaro, "ha l’obbligo di chiarire in Parlamento quanto accaduto e, se non è capace, si deve dimettere. In pericolo è l'indipendenza dello Stato e la sovranità della Repubblica". (aise)


Newsletter
Archivi