IL MINISTRO TRENTA A PARIGI PER IL SALONE AEROSPAZIALE

IL MINISTRO TRENTA A PARIGI PER IL SALONE AEROSPAZIALE

PARIGI\ aise\ - “Il Governo continua a supportare le imprese italiane, in particolare quelle del settore della difesa”. Così il Ministro Elisabetta Trenta in occasione della visita alla 53^ edizione del Salone internazionale dell'aeronautica e dello spazio di Parigi-Le Bourget.
Una delle manifestazioni internazionali più importanti di presentazione di materiali aeronautici/militari e spaziali, che si svolge con cadenza biennale, alla quale hanno preso parte anche numerose aziende italiane. Una giornata intensa, durante la quale il Ministro ha incontrato i rappresentanti di AIAD (la Federazione Aziende Italiane per l'Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza), delle maggiori industrie italiane, e delle piccole medie imprese che al Salone hanno portato la loro capacità industriale e innovativa in campo aerospaziale.
A Le Bourget sono presenti 140 industrie italiane, in rappresentanza delle eccellenze espresse dal nostro paese nel settore dell’industria della difesa.
A margine della visita al Salone, il Ministro Trenta ha incontrato il collega della Malesia, Mohamad bin Sabu. L’occasione per confermare la disponibilità a consolidare ulteriormente la cooperazione nel settore della difesa e della sicurezza, anche attraverso un accordo tra i due Governi.
L’altro ieri, al suo arrivo a Parigi, la titolare del Dicastero ha incontrato il Ministro della Difesa francese, Florence Parly con la quale ha sottoscritto un accordo bilaterale che permetterà lo sviluppo della nuova fase di una rete congiunta di satelliti da sorveglianza e ricognizione il cui scopo è il controllo delle zone a rischio del Mediterraneo e dell’Europa.
“Un altro passo avanti - ha spiegato il Ministro Trenta - per la sicurezza nazionale e la sicurezza dell’Europa”. (aise) 

Newsletter
Archivi