“L’Europa e la Russia: Conflitto, Diplomazia e Politica Estera dell’Italia”: la conferenza di Iai e Università di Siena

SIENA\ aise\ - Nell’ambito della Partnership Strategica con la Fondazione Compagnia di San Paolo, e in cooperazione con l’Università di Siena, l’Istituto Affari Internazionali (IAI) organizza il 4 maggio la conferenza sul tema “L’Europa e la Russia: Conflitto, Diplomazia e Politica Estera dell’Italia”.
La conferenza, occasione per discutere gli orientamenti del governo Draghi in politica internazionale con uno sguardo particolare ai rapporti con la Russia e le politiche energetiche dell’Italia in vista della guerra in Ucraina, è aperta a tutti gli studenti dei corsi di laurea, triennali e magistrali.
I lavori inizieranno alle 15.00 con l’introduzione di Paolo Bellucci, Docente di Scienza della Politica, Università di Siena, e Andrea Dessì, Responsabile del programma “Politica Estera dell’Italia”.
Quindi, moderata da Pierangelo Isernia, Jean Monnet Chair, Culture in International Relations, Università di Siena, inizierà la tavola rotonda “Italia, Europa e Russia”.
Interverranno Nona Mikhelidze, Responsabile di ricerca IAI “Russia e spazio post-Sovietico”; Margherita Bianchi, Responsabile del programma IAI “Energia, Clima e Risorse”; Daniele Pasquinucci, Docente di Storia delle Relazioni Internazionali, Università di Siena; e Francesco Olmastroni, Docente di Scienza della Politica, Università di Siena. (aise)