LITUANIA: IL COMANDANTE ITALIANO DELLA TFA ACCOGLIE IL MINISTRO DELLA DIFESA LITUANO

Lituania: il comandante italiano della TFA accoglie il Ministro della Difesa lituano

VILNIUS\ aise\ - Il 18 gennaio scorso, il Ministro della Difesa lituano, Arvydas Anušauskas, accompagnato da una delegazione composta tra gli altri dal Comandante delle Forze Aeree lituane, il Colonnello Dainius Guzas, ha fatto visita ai militari italiani della Task Force Air schierata in Lituania nell’aeroporto militare di Šiauliai nell'ambito dell'operazione NATO Baltic Air Policing, che garantisce la difesa dello spazio aereo delle Repubbliche Baltiche.
Il Ministro è stato accolto dal Comandante della TFA, Colonnello Antonio Di Matteo, e, dopo un briefing introduttivo sulle attività della Task Force e sulle capacità operative del velivolo Eurofighter, ha visitato l’area logistica e quella operativa.
Anušauskas, come riporta il sito del Ministero della Difesa italiano, ha ringraziato il personale italiano della missione per il lavoro che sta svolgendo in Lituania: “È un onore per me oggi salutare e ringraziare i soldati italiani in Lituania per la condotta professionale della missione di Air Policing della NATO negli Stati baltici. Siete sempre vigili: siete pronti a rispondere alle intercettazioni degli aeromobili nello spazio aereo dell'Alleanza e mantenerci protetti in tempi rapidissimi. Voglio esprimere la mia gratitudine al comandante, ai piloti e a tutto il personale che abilita la missione per questo lavoro di fondamentale importanza, per la regione e l'Alleanza”.
La visita, svoltasi nel rigoroso rispetto delle misure precauzionali imposte dall'emergenza sanitaria legata al Covid19, si è conclusa con la firma dell’Albo d’Onore. (aise) 

Newsletter
Archivi