Sioi: aperte le iscrizioni al Corso in Esperto in Cerimoniale e Protocollo Nazionale e Internazionale

ROMA\ aise\ - La Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale - SIOI ha aperto le iscrizioni al Corso di Esperto in Cerimoniale e Protocollo Nazionale e Internazionale che prenderà il via il prossimo 15 novembre per concludersi poi il 13 dicembre seguente.
Il Corso, giunto alla trentesima edizione, intende far acquisire la conoscenza delle regole del cerimoniale e del codice di comportamento formale presente nei diversi aspetti delle relazioni pubbliche internazionali. Il Protocollo è l’insieme di regole che disciplinano il cerimoniale in generale riferito ai suoi aspetti codificati.
Il Corso è rivolto ai giovani interessati ad intraprendere una carriera nelle relazioni pubbliche internazionali, ma anche ai dirigenti e funzionari della Pubblica Amministrazione, ai funzionari delle Ambasciate estere in Italia e al personale delle strutture private coinvolte nell’organizzazione di eventi di rilevanza nazionale e internazionale.
Le opportunità di lavoro in questo settore sono molteplici; quella del cerimoniere è una professione in continua trasformazione e sempre di grande interesse.
È, inoltre, particolarmente stimolante perché presenta sfide sempre nuove, e per svolgerla al meglio occorrono capacità organizzative e relazionali, flessibilità, attenzione ai dettagli e alle nuove tendenze espresse dalle dinamiche sociali e culturali, conoscenza di una pluralità di regole e codici di comportamento differenti.
Tra le numerose tematiche che il programma del Corso approfondisce, si segnalano il Cerimoniale di Stato, il Cerimoniale Diplomatico, il Cerimoniale Islamico, Ebraico, Cinese e Indiano, il Cerimoniale del Vaticano, il Galateo Istituzionale. Una sezione è dedicata al Protocollo Olimpico e agli Eventi Sportivi Internazionali e un’attenzione particolare è riservata alle evoluzioni più recenti, con i moduli dedicati al Cerimoniale ai tempi della pandemia, alla Comunicazione degli Eventi Online e alla Netiquette.
L’attività didattica consiste in nove incontri in modalità live streaming, due volte a settimana, il lunedì e il martedì dalle ore 10.00 alle 13.00. (aise)