Fabrizio Saggio Ambasciatore in Tunisia

ROMA\ aise\ - “Durante il mio mandato mi adopererò per rafforzare lo storico legame che unisce Tunisi a Roma e lavorerò per approfondire il dialogo tra due sponde dello stesso mare al fine di svilupparne appieno l’enorme potenziale". Così Fabrizio Saggio, nuovo Ambasciatore d’Italia in Tunisia.
Napoletano, classe 1971, Saggio si laurea in giurisprudenza all'Università di Roma "La Sapienza", con una tesi in Diritto Internazionale, ed entra in carriera diplomatica nel 1998. I primi incarichi alla Farnesina sono presso il Contenzioso Diplomatico e poi alla Direzione Generale del Personale.
Dal 2001 al 2005 svolge le sue funzioni a Bruxelles, alla Rappresentanza Permanente presso l'Unione Europea per poi essere destinato quale Console al Cairo.
Nel 2008 rientra alla Farnesina presso il Gabinetto dell’On. Ministro dove rimane sino al 2013 lavorando con i Ministri Frattini, Terzi e Bonino.
Nel 2013 viene nuovamente destinato all’estero, presso l’Ambasciata d’Italia a Washington.
Rientra a Roma a fine 2015 per assumere presso l’Ufficio Affari Diplomatici della Presidenza della Repubblica.
Nel 2022 viene nominato Ministro Plenipotenziario e Ambasciatore d’Italia a Tunisi. (aise)