Riattivati visti per militari italiani in Libia/ Di Maio: segnale importante

ROMA\ aise\ - La Farnesina ha accolto con favore la decisione delle autorità libiche di riattivare le procedure per il rilascio dei visti al personale militare italiano impegnato a Misurata nell’ambito della Missione bilaterale di assistenza e supporto in Libia (MIASIT).
Si tratta di uno sviluppo positivo che consentirà alla Missione di tornare alla normale operatività e che è giunto al termine di un insistito dialogo con le autorità di Tripoli condotto dalla Farnesina e dall’Ambasciata d’Italia a Tripoli, in costante raccordo con il Ministero della Difesa. Per il ministro Di Maio “questo risultato, per il quale ringrazio anche il Ministro Guerini, è un importante segnale di collaborazione mostrato dalle autorità libiche, che si inserisce nell’ambito della più ampia e strategica cooperazione bilaterale tra Italia e Libia”. (aise)