A Montreal la conferenza “Vignette per la stampa, liberi di ridere?“

MONTREAL\ aise\ - Su invito del network EUNIC a Montréal, composto dagli Istituti di cultura nazionali dell'Unione Europea e tra questi l’Istituto Italiano di Cultura, “Cartooning for Peace” (Vignette per la Pace) proporrà martedì 21 settembre la seconda conferenza online “Vignette per la stampa, liberi di ridere?“. All’evento, che avrà inizio alle ore 12, parteciperanno i vignettisti: Bado per il Canada, Dorthe Landschulz per la Germania, Marco de Angelis per l’Italia e Daniel Jokesch per l’Austria. Moderatrice dell’incontro sarà Marie-Eve Lacas, giornalista presso Radio-Canada e illustratrice premiata.
La conferenza, in lingua inglese, avrà luogo online, gratuitamente ma previa registrazione a questo link, nella data simbolica del 21 settembre, Giornata Mondiale della Pace, quindici anni dopo la nascita dell'associazione.
L'umorismo, centrale nel lavoro critico di gran parte dei vignettisti, si è rivelato essenziale in tempi di crisi; ma, paradossalmente, non è approvato all'unanimità, sia da qualche autorità sia da una parte dei cittadini. Le vignette per la stampa e il loro messaggio satirico non fanno più necessariamente ridere tutti. (aise)