“ARRIVEDERCI SAIGON”: IL DOCUMENTARIO DI WILMA LABATE ON LINE CON LA RASSEGNA “VOCI LONTANE, COSÌ VICINE” DELL’IIC DI AMSTERDAM

“Arrivederci Saigon”: il documentario di Wilma Labate on line con la rassegna “Voci lontane, così vicine” dell’IIC di Amsterdam

AMSTERDAM\ aise\ - Nell'ambito della rassegna “Voci lontane, così vicine. A light on the corner of my mind”, martedì 19 gennaio, alle ore 18.00, l’Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi presenterà on line il documentario “Arrivederci Saigon” (2018) di Wilma Labate.
Un giorno del 1968 cinque ragazze italiane, quattro delle quali minorenni, salirono su un aereo che le avrebbe portate in Estremo Oriente, convinte di imbarcarsi nella tournèe del secolo fra Hong Kong, le Filippine e il Giappone. Così Le Stars, uno dei rari gruppi femminili italiani dell'epoca, si ritrovarono catapultate nel Vietnam del Sud, "arruolate" per esibirsi di fronte alle truppe americane.
È possibile registrarsi in anticipo per partecipare all'introduzione al documentario sotto forma di un webinar interattivo trasmesso da un vero studio televisivo. Il webinar avrà inizio alle ore 18:00 e potrà essere seguito anche in diretta tramite la pagina Facebook dell'Istituto Italiano di Cultura. Il documentario sarà invece disponibile a questo link, previa registrazione gratuita.
L’evento è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi con Stichting Voice Actually e in collaborazione con Rai Cinema, l’Associazione Documentaristi Italiani e la Casa del Cinema di Roma. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi