"CARTA D’ARTE": PROGETTO DI RICICLO ALL’IIC DI AMSTERDAM

"CARTA D’ARTE": PROGETTO DI RICICLO ALL’IIC DI AMSTERDAM

AMSTERDAM\ aise\ - Nell'ambito degli incontri "Saper fare: riciclare creando oggetti coniugando l’artigianato tradizionale con moderne tecniche", l'Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi ha organizzato il laboratorio "Progetto di riciclo "Carta d’arte".
Curato dal Mastro Incisore Pierluigi Gisondi, il laboratorio si terrà dal 9 al 12 dicembre, dalle 19.00 alle 20.30 nella sede dell’Istituto ad Amsterdam.
La sostenibilità ambientale, la raccolta differenziata dei rifiuti urbani e il riciclo sono problematiche attuali e sensibili con le quali i cittadini si rapportano quotidianamente tentando di offrire il proprio contributo.
A partire da questa prerogativa, nasce il progetto "Carta d'Arte" il cui intento primario è regalare una seconda vita a carta e cartone proveniente dal packaging dei prodotti alimentari e di ordinario consumo attraverso la manipolazione e successiva creazione di veri e propri oggetti d'arte.
Nello specifico il progetto insegnerà, riciclando materiali preesistenti, la tradizionale arte della produzione di carta, eccellenza del Made in Italy nonché espressione di artigianato ultracentenario. La carta prodotta dai partecipanti diverrà poi il supporto effettivo sul quale prenderà forma un antico mestiere squisitamente italiano quale la calcografia, utilizzando tecniche moderne e materiali ecologici a basso impatto ambientale.
Il percorso si concluderà infine con un'esposizione dei lavori dei partecipanti. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi