DANTE PER L'EUROPA: FRANCO RICORDI DEBUTTA A BERLINO

DANTE PER L

BERLINO\ aise\ - Lunedì prossimo, 12 febbraio, alle 19 presso l’Istituto di Cultura Italiana a Berlino si terrà la prima tappa dello spettacolo “Dante per l’Europa”, realizzato e interpretato dal maestro Franco Ricordi.
Dopo il grande successo delle tappe italiane fra i luoghi archeologici di Roma, con l’Inferno e il Purgatorio nel 2016 e 2017, il documentario “Dante per Roma” andato in onda su Rai 5 Cultura e l’annuncio del Paradiso per l’estate 2018, Ricordi inizierà una tournée che per l’Europa e per il mondo, sempre protesa alla nuova e alta divulgazione del messaggio dantesco, interpretato in chiave poetica, filosofica e teatrale al contempo.
Dopo Berlino la tournée in Germania proseguirà ad Amburgo il 13 febbraio, a Monaco il 14 febbraio e a Colonia il 16 febbraio.
La nuova “Lectura Dantis” di Ricordi seguirà in Italia e in tutto il mondo fino al 2021, anno del 7° centenario della morte di Dante, entro la cui data egli pubblicherà lo studio in tre volumi “Dante, Filosofia della Commedia” con annessi CD dove interpreterà tutti i 100 canti dell’opera.
Franco Ricordi, attore, filosofo, regista e saggista, è nato 1958 a Milano. Studia e si laurea in filosofia all'Università La Sapienza di Roma. Al teatro ha debuttato nel 1978 con Luca Ronconi. Nel marzo 2003 è stato nominato Direttore del Teatro Stabile d'Abruzzo. Nel dicembre 2010 è stato nominato Consigliere di amministrazione del Teatro di Roma. Nel 2015 ha dato inizio ad un grande progetto su Dante, a livello filosofico-saggistico ma anche teatrale e comunicativo, che vorrà sostenere fino al 2021, nel 7º centenario della morte del Poeta. Recita e commenta nella Lectura Dantis a Berlino il 33° Canto del Inferno, dove Dante incontra Ugolino.
L’appuntamento di Berlino, in lingua italiana e tedesca con traduzione simultanea, è organizzato in collaborazione con la Società Dante Alighieri – Comitato di Berlino. (aise) 

Newsletter
Archivi