GIORNO DELLA MEMORIA: RECITAL SOLISTICO DI FISARMONICA CLASSICA DI CLAUDIO JACOMUCCI ALL’IIC DI AMSTERDAM

GIORNO DELLA MEMORIA: RECITAL SOLISTICO DI FISARMONICA CLASSICA DI CLAUDIO JACOMUCCI ALL’IIC DI AMSTERDAM

AMSTERDAM\ aise\ - Il Giorno della Memoria ha una rilevanza particolare in Italia, uno dei primi Paesi al mondo a istituzionalizzare questa commemorazione con un’apposita Legge dello Stato nel 2000 che ha anticipato analoghe iniziative internazionali dell’ONU e dell’Unione Europea. Per questa occasione l’Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi, in collaborazione con Italian Accordion Academy (Amsterdam/Urbino), ha organizzato, per il prossimo 27 gennaio, il Recital solistico di fisarmonica classica di Claudio Jacomucci.
Ospite dell’IIC, il noto fisarmonicista italiano, concertista e didatta rinomato ed apprezzato in tutto il mondo, ha lavorato con musicisti come Luciano Berio, Franco Donatoni, Gyorgy Kurtag, Luis De Pablo, Terry Riley, Stefano Scodanibbio, esibendosi come solista con la sua inusuale fisarmonica presso istituzioni come Teatro alla Scala di Milano, Het Concertgebouw Amsterdam, Filarmonica di Berlino, Sala Olivier Messiaen (Parigi) e tenendo masterclass presso la Royal Academy of Music di Londra, Conservatorio Superiore di Parigi, Conservatorio di Barcellona, Accademia Sibelius di Helsinki, Royal Academy di Copenaghen, Università Chopin di Varsavia, Conservatorio di Amsterdam e Accademia Superiore di Strasburgo.
È fondatore e docente dell'Accademia Fisarmonicistica Italiana (Urbino/Amsterdam) e collabora dal 2011 con l’IIC di Amsterdam nella realizzazione di concerti, presentazioni e conferenze.
Questo recital solistico è tratto dal suo ultimo lavoro discografico “Orpheus’ Ballad” (Da Vinci Classic, 2019), un contrappunto di musiche antiche e moderne scritte e trascritte appositamente per il suo strumento. (aise) 

Newsletter
Archivi