Giorno Memoria: Stranger e l’influenza di Primo Levi all’IIC di Oslo

OSLO\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura di Oslo, in occasione del Giorno della Memoria, propone la presentazione del libro di Simon Stranger “Leksikon om lys og mørke – Il solo modo per dirsi addio” che racconta di una famiglia ebrea che dopo la guerra decide di trasferirsi nella casa del nazista Henry Rinnan, luogo dove questi perpetrava le sue torture sui dissidenti.
Del libro, ora pubblicato in italiano, parleranno l’autore insieme al critico letterario e traduttore Preben Jordal. La conversazione affronterà anche il peso che i libri di Primo Levi hanno avuto nella formazione dello scrittore Stranger.
La conferenza sarà in diretta web domani, 27 gennaio, alle 18.30 sulla pagina Facebook dell’Istituto di Cultura. (aise)