LA FISARMONICA DI LORENZO ALBANESE DOMANI IN CONCERTO A OSLO

LA FISARMONICA DI LORENZO ALBANESE DOMANI IN CONCERTO A OSLO

OSLO\ aise\ - Andrà in scena domani, alle 18.30 presso l’Auditorium dell’Istituto Italiano di Cultura di Oslo, in Norvegia, il concerto di Lorenzo Albanese con la sua fisarmonica, appuntamento promosso dal CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica) nell'ambito del progetto “Suono Italiano - sviluppo delle Nuove Carriere”, che gode del contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale per lo Spettacolo.
Lorenzo Albanese è stato il vincitore del premio AMADEUS Factory 2017. Ha intrapreso lo studio della fisarmonica all'età di 11 anni da autodidatta. Nel 2013 ha iniziato lo studio della musica classica con Luca Colantonio presso il Liceo Musicale “G. Rechichi” di Cinquefrondi (RC). Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali e ha seguito numerosi corsi di perfezionamento con illustri docenti. Inoltre è risultato tra i primi tre selezionati dal Conservatorio “F. Torrefranca” (VV) per partecipare al Progetto Erasmus che gli ha consentito di esibirsi presso la Royal Academy of Music di Londra.
Il programma della serata prevede l’esecuzione di Johann Pachelbel - Ciaccona in Fa mininore; Domenico Scarlatti - Sonata K 513; Cesar Franck - Preludio, Fuga e variazioni; Alexander Pushkarenko - Skify of XX century; Franck Angelis – Soliloque; Viacheslav Semionow - Sonata n. 1 - Kalina Krasnnaya – Bramhmsiana.
“Un vero talento – dichiara Lucio Fumo, presidente del CIDIM – della musica italiana, che grazie alla sua bravura, ma anche alla sua tenacia, sta riscuotendo un grandissimo e meritato successo. Siamo orgogliosi di presentarlo anche a Oslo, dove incanterà il pubblico con la sua fisarmonica”. (aise)