La matematica della democrazia: nuovo “Caffè della scienza” all’IIC di Lione

LIONE\ aise\ - Nuovo appuntamento con i “Caffè della scienza” all’Istituto Italiano di Cultura di Lione che domani, 31 maggio, dalle 18.30, ospiterà Samuela Leoni Aubin, ricercatrice e docente di Scienze statistiche a l’Institut National des Sciences Appliquées de Lyon (INSA).
Come sempre curato da Claudio Rosmino, giornalista presso Euronews, il prossimo incontro sarà centrato sul tema “La matematica della democrazia”.
Dalle elezioni presidenziali francesi al referendum abrogativo italiano: dietro il processo elettorale opera una macchina poco conosciuta, ma fondamentale per l’atto fondamentale delle democrazie: il sistema di voto.
Matematica e statistica diventano uno strumento fondamentale per esprimere la volontà dei cittadini e influenzano la qualità di un sistema democratico: Leoni Aubin proporrà in questa occasione una simulazione in diretta con quattro candidati e quattro metodi di voto diversi; in seguito verrà analizzato l’impatto che il sistema elettorale può avere sull’esito finale della corsa elettorale per capire qual è la metodologia più efficace.
L’ingresso è gratuito ma per partecipare occorre prenotarsi sul sito dell’IIC. (aise)