L’IIC celebra il 40° del gemellaggio Milano - Osaka con il video-concerto gratuito di Fabio Concato & Paolo Di Sabatino Trio

OSAKA\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura di Osaka, in Giappone, è lieto di presentare sul proprio sito dedicato agli eventi on line un video-concerto gratuito dell’artista milanese Fabio Concato, accompagnato dal Paolo Di Sabatino Trio, disponibile da ieri, 8 giugno, in occasione della celebrazione, proprio ieri, del 40° anniversario del gemellaggio tra le città di Milano e Osaka.
Visibile sino al 31 dicembre grazie alla collaborazione di New Age Productions ed al sostegno del Consolato Generale di Osaka, del Comune di Milano e del Comune di Osaka, il video-concerto di nasce dal desiderio di consolidare il patto di amicizia e di collaborazione tra le due capitali commerciali che hanno subito colpi durissimi a causa dell’epidemia. Il video-concerto arriva da Milano con l’augurio di superare uniti questa crisi, anche attraverso gli scambi culturali.
Fabio Concato è un vecchio amico del Giappone. Già nel 1978 aveva partecipato all’incisione dei cori nel 45 giri Ufo Robot/Shooting Star, rispettativamente sigla iniziale e finale della prima serie televisiva “mecha” arrivata in Italia, l’anime giapponese Atlas Ufo Robot, e di altre canzoni dell’LP omonimo della serie.
Il video-concerto della durata di circa 50 minuti è introdotto dal saluto del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e chiuso da un messaggio del sindaco di Osaka, Ichiro Matsui. (aise)