Pretoria: l’IIC presenta la compagnia Teatro Potlach e il loro “Ventimila leghe sotto i mari”

PRETORIA\ aise\ - L'Istituto Italiano di Cultura di Pretoria e il Centre for Creative Arts di Durban presenteranno in ottobre, presso il Chris Seabrooke Music Center di Durban, lo spettacolo teatrale “Ventimila leghe sotto i mari”, della compagnia italiana Teatro Potlach (con sede a Rieti, Italia), che andrà in scena per la prima volta in Sud Africa in occasione del festival Poetry Africa a Durban.
Con il loro genio creativo di 30 anni nel teatro fisico combinato con le ultime tecnologie digitali e di illuminazione all'avanguardia e ispirati dall'omonimo romanzo di Jules Verne, gli attori sono immersi in un ambiente magico e onirico con il digitale proiezioni e luci LED di ultima generazione. Condurranno il pubblico alla scoperta delle profondità marine e del misterioso Nautilus del Capitano Nemo.
Vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali, lo spettacolo è stato apprezzato e continua ad essere apprezzato nei teatri e nei festival di tutto il mondo. Ci saranno tre spettacoli, tutti gratuiti.
Adatti ad un pubblico di adulti ma anche di ragazzi e bambini, a partire dai 7 anni di età, gli spettacoli andranno in scena secondo il seguente calendario: venerdì 14 ottobre, ore 19.00, domenica 15 ottobre, 11.00, domenica 15 ottobre, ore 15.00.
Direttore: Pino Di Buduo; Cast: Daniela Regnoli, Nathalie Mentha, Marcus Acauan, Irene Rossi, Simone Debenedetti; Tecnico: Zsofia Gulyas, Hector Gustavo Riondet.
Oltre allo spettacolo "20.000 leghe sotto i mari", e grazie alla collaborazione con l'Università del KwaZuluNatal, la compagnia del Teatro Potlach sarà impegnata, dal 15 al 17 ottobre, in una serie di laboratori per studenti, artisti e giovani di Durban. (aise)