“Sicilia - Tesori dell'Antichità, Medioevo e Barocco”: Steffen Wasmus in conferenza all’IIC di Colonia

COLONIA\ aise\ - Non solo per Goethe ma anche per i tedeschi di oggi la Sicilia resta una terra agognata. “Sicilia - Tesori dell'Antichità, Medioevo e Barocco” è il tema della prossima conferenza online organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura a Colonia. Appuntamento giovedì prossimo, 20 maggio, dalle 17.00 sulla piattaforma Zoom con Steffen Wasmus, coordinatore del network Alumni Köln/Bonn.
La conferenza sarà un’occasione per visitare virtualmente importanti siti archeologici antichi e centri medievali e barocchi sotto il bellissimo sole del Sud.
Wasmus farà da guida lungo un percorso ricco di immagini, alla scoperta di templi antichi e mosaici, di architettura e arte arabo-normanna, nonché delle famose chiese barocche siciliane, senza trascurare i paesaggi meravigliosi che caratterizzano la più grande isola del Mediterraneo. Attraverso le suggestive immagini del relatore si tenterà di mantenere vivo il desiderio di viaggiare, in questo periodo così difficile.
Dopo aver svolto studi universitari a Bonn nell’ambito delle scienze naturali e un soggiorno di studio post-dottorato negli Stati Uniti, Steffen Wasmus è impegnato, oltre che nelle sue attività professionali, come coordinatore degli ex studenti del gruppo regionale universitario di Colonia/Bonn e si occupa da molti anni di temi storico-culturali e di aree di ricerca relative all'Italia.
Il webinar è organizzato in collaborazione con Rheinische Friedrich-Wilhelms-Universität Bonn, Associazione Amici dell’Istituto Italiano di Cultura Colonia, Rete Regionale Bonn/Colonia del network Alumni e Italienzentrum Bonn. (aise)