Sud Africa: Raffaele Gualazzi in concerto con l’IIC di Pretoria

PRETORIA\ aise\ - L'Istituto Italiano di Cultura di Pretoria, in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia in Sud Africa, il Consolato Generale d'Italia a Johannesburg e il Consolato d'Italia a Città del Capo, ha annunciato in queste ore il concerto del pianista e jazzista italiano Raphael Gualazzi, che si esibirà in 3 differenti occasioni, tutte gratuite, a Cape Town (17 ottobre), Durban (18 ottobre) e Johannesburg (19 ottobre).
Raphael Gualazzi è uno dei più affermati musicisti jazz-blues italiani. Nato ad Urbino nel 1981, il suo suono autentico è il risultato degli studi di pianoforte al Conservatorio Rossini di Pesaro, della sua ricerca sul ragtime blues dei primi del '900 e del jazz di New Orleans, e l'amore per artisti più contemporanei come Jamiroquai, Stevie Wonder, e Ben Harper.
Nel 2005 ha pubblicato il suo album di debutto, Love Outside the Window, e tre anni dopo ha prodotto una compilation Piano Jazz per Wagram Music. Nel 2009 la sua cover di Don't Stop dei Fleetwood Mac lo ha presentato a un pubblico più ampio. Nel 2011 ha partecipato al famoso concorso musicale italiano “Festival di Sanremo”, dove ha vinto il Premio Giovani (New Generation) ed è stato scelto da una giuria di sei membri per rappresentare il suo Paese all'Eurovision con il suo brano bilingue autoprodotto Follia d'Amore. Il brano ha vinto il secondo posto ed è diventato il singolo di successo per il suo secondo album, Reality and Fantasy, che include anche collaborazioni con il DJ francese Gilles Peterson, il trombettista italiano Fabrizio Bosso e il cantante soul britannico Rox.
Il tour di Raphael Gualazzi in Sud Africa avrà il seguente calendario: lunedì 17 ottobre, h18:00 - SABC Studio, Cape Town; martedì 18 ottobre, h18:00 - PLAYHOUSE Theatre, Durban; mercoledì 19 ottobre, h18:00 - UJ Arts and Culture Center, Johannesburg.
L'iscrizione ai concerti, pur essendo gratuita, è obbligatoria. È possibile farlo tramite il sito dell’IIC Pretoria. (aise)