TRACCE DELL’INFANZIA NELL’ADULTO: IL DIBATTITO ALL’IIC DI PECHINO

TRACCE DELL’INFANZIA NELL’ADULTO: IL DIBATTITO ALL’IIC DI PECHINO

PECHINO\ aise\ - “Tracce dell’infanzia nell’adulto…il linguaggio operatore” è stato il tema di un incontro promosso dall’Istituto Italiano di Cultura dell’Ambasciata d’Italia a Pechino, con l’intervento di Antonella Scarpelli, psicologa, psicoanalista, a Roma e Giovanni Dell’Uomo, psicologo, psicoterapeuta, già Direttore del Dipartimento materno infantile a Roma, che ha illustrato la sua esperienza nel settore.
Le problematiche legate al rapporto tra figli e genitori a partire dal momento della nascita dei figli e le reciproche relazioni, hanno suscitato un vivo interesse fra i presenti. Insegnanti, genitori, studenti universitari hanno proposto molteplici interrogativi che hanno consentito un proficuo approfondimento e la richiesta che ci possa essere un ulteriore occasione d’incontro. (aise) 

Newsletter
Archivi