Laura Garavini candidata del “Terzo polo” nella ripartizione Europa

Laura Garavini candidata del “Terzo polo” nella ripartizione Europa – di Alessandro Butticè

  • 31/08/2022 18:23

BRUXELLES\ aise\ - Fiera delle sue radici in una famiglia umile: gente per bene e gran lavoratori. Laura Garavini, emiliana, nata a Vignola da contadini, produttori di ciliegie, è candidata del “terzo polo” (Italia Viva e Azione/Renew Europe) per la circoscrizione estero, ripartizione Europa, alla Camera. Grazie ai sacrifici dei suoi genitori dice di aver avuto la possibilità di studiare Scienze Politiche all’Università di Bologna, dove si è laureata con il massimo dei voti.
L’Europa la considera la sua casa da oltre trent’anni. Ha insegnato all‘Università di Kiel e ad Amburgo. Ha coordinato un progetto del Governo tedesco, a Colonia, volto a promuovere l‘integrazione di giovani italiani nel mondo del lavoro. A Berlino é stata responsabile per la consulenza alle famiglie e ai pensionati italiani.