DAL SUDAN ALL'OSPEDALE DI ALA: LUNEDÌ IL FILM SUL PRIMO RICHIEDENTE ASILO INTERNAZIONALE IN TRENTINO

DAL SUDAN ALL

TRENTO\ aise\ - Verrà presentato lunedì prossimo, 16 settembre, nella Sala stampa del Palazzo della Provincia di Trento, alle 12.00, "Nero e bianco", il film dedicato ad Albino Mayom Kuel, primo richiedente asilo internazionale in Trentino per motivi politici e religiosi, diventato medico all'ospedale di Ala nonché consigliere e assessore comunale.
Scritto dal giornalista Paolo Tessadri e sostenuto dalla Provincia autonoma di Trento, dalla Fondazione Museo Storico del Trentino e dall'Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Trento, con il patrocinio dei Comuni di Ala e Avio, il film, arricchito da numerose interviste e testimonianze, ripercorre una vita costellata di soddisfazioni ma con qualche pagina davvero amara, dal Sudan devastato dalla guerra a Padova, agli inizi degli anni 60, e più tardi in Trentino, dove vivrà per il resto della sua vita, sempre prodigandosi per gli altri.
Alla presentazione interverranno il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, il direttore della Fondazione Museo Storico del Trentino Giuseppe Ferrandi, il presidente dell'Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Trento Marco Ioppi, il sindaco di Ala Claudio Soini, il sindaco di Avio Federico Secchi e l'autore del film Paolo Tessadri. (aise)

Newsletter
Archivi