“NESSUNO È STRANIERO”: ON LINE IL LIBRO DELLA FILEF

“NESSUNO È STRANIERO”: ON LINE IL LIBRO DELLA FILEF

BOLOGNA\ aise\ - Tra dicembre 2019 e gennaio di quest’anno, la Filef - Federazione Italiana Lavoratori Emigrati e Famiglie - di Reggio Emilia ha realizzato una serie di iniziative per ricordare il suo fondatore, Dante Bigliardi, nel decennale della scomparsa, e per presentare un bilancio delle tante attività di accoglienze, di integrazione e cooperazione internazionale che hanno coinvolto migliaia di immigrati. Tra queste iniziative, il 21 dicembre scorso è stato presentato a Reggio, nella Sala del Tricolore, il volume “Nessuno è straniero. Ricordi di ieri, storie di oggi, progetti per domani”, curato da Stefano Morselli, che riepiloga l’azione della Filef in quest’ultimo decennio e che comprende gli interventi della Presidente Laura Salsi, di vari amministratori locali (tra cui Luca Vecchi, Sindaco di Reggio Emilia), del coordinatore nazionale Rodolfo Ricci e dei numerosi attivisti e volontari, italiani e immigrati, che costituiscono la vera grande risorsa della federazione di Reggio.
A Reggio Emilia la Filef sviluppa importanti azioni di formazione linguistica, professionale, di animazione culturale, rivolte ai bambini, alle mamme e agli adulti immigrati e svolge attività di orientamento e di tutela sia nel proprio Centro di Reggio sia in altre città della provincia.
Il libro “Nessuno è straniero”, di 142 pagine, (corredato anche da un DVD con interviste a esponenti storici della Filef) è esaurito nella versione cartacea. La Filef di Reggio Emilia ha rilasciato, per una più ampia diffusione, la versione digitale che è possibile leggere dall’Archivio on line della FILEF nazionale “Scrivere le Migrazioni”, disponibile a questo link. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi