“EUROPA SERA”: LE REGOLE PER IL 2021 POST-BREXIT NEL GIORNALE DEL PATRONATO INAS-CISL UK

“Europa Sera”: le regole per il 2021 post-Brexit nel giornale del Patronato INAS-CISL Uk

ROMA\ aise\ - È uscito l’ultimo numero dell'anno 2020 di “Europa Sera”, giornale d’informazione del Patronato INAS-CISL UK, che in prima pagina porta il titolo “Nuove Regole per il 2021”.
In questa edizione, Europa Sera ha cercato di rispondere alle domande più frequenti degli utenti riguardo il Settled e il Pre Settled Status. Sfogliando il giornale, poi, si troveranno approfondimenti in merito al nuovo sistema di immigrazione a punti, che entrerà in vigore da Gennaio 2021 quando il Regno Unito uscirà ufficialmente dall’Unione Europea.
Arricchisce quest’ultimo numero anche il saluto di auguri per le prossime, particolari, festività di Melchiorre Roberto Nola, coordinatore INAS-CISL Uk: “Care lettrici e cari lettori, L’anno 2020, che volge a termine, ci ha visto radicalmente cambiare abitudini di vita e di lavoro a causa di una pandemia che non ha risparmiato nessun Paese. Come tutti voi sapete, dal 1 di Gennaio 2021 la Gran Bretagna uscirà dall’Unione Europea e per i nuovi ingressi è previsto un sistema a punti che troverete spiegato nei dettagli nel nostro giornale. Ricordo che solo per coloro che sono entrati in UK entro il 31 dicembre 2020 e non hanno ancora inoltrato la domanda per il Settled o Pre Settled hanno tempo per farlo fino al 30 Giugno 2021. Non esitate a contattarci se avete bisogno di chiarimenti o aiuto con la domanda online. È nella natura del nostro Patronato starvi vicini, assistervi, tutelarvi e rispondere ad ogni vostro bisogno. A tal proposito, ringrazio tutti i colleghi e i collaboratori del Patronato INAS nel Regno Unito per il prezioso lavoro che quotidianamente offrono ai nostri assistiti: pensionati e giovani. Con l’auspicio che tutti possano ritrovare, in questo periodo difficile, un momento di serenita’e tranquillita’, rinnovo la mia vicinanza a tutti coloro che sono stati più direttamente colpiti dalla pandemia. Auguro a tutti i nostri lettori un Buon Natale e Sereno Anno Nuovo”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi