CINEMA ITALIA @ MALTA 2020: ON LINE LA SECONDA EDIZIONE

CINEMA ITALIA @ MALTA 2020: ON LINE LA SECONDA EDIZIONE

LA VALLETTA\ aise\ - Dopo il successo della I edizione, ritorna Cinema Italia @ Malta! Quest'anno, vista la situazione di emergenza che stiamo attraversando, l’Istituto Italiano di Cultura de La Valletta ha pensato di portare i film direttamente a casa degli spettatori.
Dal 20 maggio, solo per i soci, gli amici e i partner dell’Istituto, ogni mercoledì fino alla fine di luglio verrà presentato un film (in italiano con i sottotitoli in inglese) uscito di recente e non ancora proiettato a Malta. Si tratta di una proposta che alterna generi diversi, dai toni drammatici o della commedia, con l’intento di commuovere, sorridere o far pensare tramite film che trattano temi del nostro tempo e delle nostre esistenze private e collettive, e che mostrano quanto vitale e variegata sia la scena del cinema italiano.
Ogni film sarà proiettato due volte e sarà accompagnato da un saluto del suo regista o di un attore/attrice che vi ha partecipato.
Si parte dunque con “Puoi baciare lo sposo” (2017) di Alessandro Genovesi, con Diego Abatantuono, Monica Guerritore, Salvatore Esposito, Cristiano Caccamo, Dino Abbrescia e Diana Del Bufalo. Antonio ha finalmente trovato l’amore della sua vita, Paolo, con il quale convive felicemente a Berlino. Nell’entusiasmo di una tenera dichiarazione d’amore, Antonio chiede a Paolo di sposarlo ma ora viene il momento di affrontare le due famiglie... Il film sarà proiettato in streaming il 20 (ore 20:00 – 24:00) e il 3 giugno (ore 20:00 – 24:00).
Sarà poi la volta de “Il sindaco del rione Sanità” (2019) di Mario Martone, con Francesco Di Leva, Massimiliano Gallo, Roberto De Francesco, Adriano Pantaleo, Daniela Ioia e Giuseppe Gaudino. Antonio Barracano, “uomo d’onore” che sa distinguere tra “gente per bene e gente carogna”, è “Il Sindaco” del rione Sanità. Con la sua carismatica influenza e l'aiuto dell'amico medico amministra la giustizia secondo suoi personali criteri, al di fuori dello Stato e al di sopra delle parti. Chi “tiene santi” va in Paradiso e chi non ne tiene va da Don Antonio, questa è la regola… Proiezione in streaming il 27 maggio e il 10 giugno.
E ancora “Dieci giorni senza mamma” (2019) di Alessandro Genovesi, con Fabio De Luigi, Valentina Lodovini, Angelica Elli, Niccolò Senni, Diana Del Bufalo, Bianca Usai e Antonio Catania. Cosa succede se una mamma sempre presente decide di partire per dieci giorni lasciando i tre figli con un papà fino ad allora praticamente assente? Una sequela di disastrosi ed esilaranti eventi che travolgeranno Carlo (Fabio De Luigi) obbligato a fare il “mammo” a tempo pieno… Proiezione in streaming il 17 giugno e l'1 luglio.
“La volta buona” (2019) di Vincenzo Marra è in programma sempre in streaming il 24 giugno e l'8 luglio. Interpretato da Massimo Ghini, Ramiro Garcia, Max Tortora, Francesco Montanari, Gioia Spaziani e Massimo Wertmüller, il film racconta di Bartolomeo, procuratore sportivo, vive di espedienti e piccoli imbrogli. Negli anni ha sprecato le tante occasioni che ha avuto, il vizio del gioco gli ha fatto perdere soldi e famiglia e ora passa le giornate nei campetti di periferia sperando di trovare il nuovo Maradona. Sempre alla ricerca del colpo di fortuna, un giorno riceve una telefonata: in Uruguay c’è un ragazzino, Pablito, che è un vero fenomeno...
La programmazione prosegue con “La dea fortuna” (2019) di Ferzan Ozpetek, con Stefano Accorsi, Edoardo Leo, Jasmine Trinca, Serra Yilmaz, Filippo Nigro, Sara Ciocca, Barbara Alberti, Edoardo Brandi. Italia | 2019 | Arturo (Stefano Accorsi) e Alessandro (Edoardo Leo) sono una coppia da più di quindici anni. Nonostante la passione e l’amore si siano trasformati in un affetto importante, la loro relazione è in crisi da tempo. L’improvviso arrivo nelle loro vite di due bambini lascatigli in custodia per qualche giorno da Annamaria (Jasmine Trinca), la migliore amica di Alessandro, potrebbe però dare un’insperata svolta alla loro stanca routine… Proiezione in streaming il 15 e il 29 luglio.
Chiude il ciclo “Liberami” (2016) di Federica di Giacomo. Ogni anno sempre più persone chiamano “possessione” il loro malessere, in Italia, in Europa, nel mondo. La Chiesa risponde all’emergenza spirituale nominando un numero crescente di preti esorcisti ed organizzando corsi di formazione. Padre Cataldo è un veterano, tra gli esorcisti più ricercati in Sicilia e non solo, celebre per il carattere combattivo ed instancabile... Proiezione in streaming il 22 luglio.
I film potranno essere visti gratuitamente nelle date ed orari indicati, con un semplice click ed un codice che verranno resi noti tramite sito e pagina Facebook dell’Istituto. Le proiezioni potranno essere viste solo da Malta e saranno limitate ad un numero prestabilito di spettatori, come in una vera sala cinematografica, in base al criterio first come first served.
La rassegna Cinema Italia @ Malta 2020 è organizzata in collaborazione con Spazju Kreattiv, M.A. in Film Studies, Faculty of Arts, University of Malta e Malta Film Commission e con il patrocinio dell'Ambasciata d'Italia a Malta. (aise)


Newsletter
Archivi