IL DUO DEGO-LEONARDI IN CONCERTO NEGLI USA

IL DUO DEGO-LEONARDI IN CONCERTO NEGLI USA

CHICAGO\ aise\ - Oggi, martedì 10 settembre, alle ore 18, nel contesto del Ravinia Festival, presso la Bennett Gordon Hall di Chicago si terrà la prima delle due date negli Stati Uniti d'America del duo formato dalla violinista Francesca Dego e dalla pianista Francesca Leonardi.
Il duo si esibirà di nuovo giovedì 12 settembre, sempre alle ore 18, presso l'Auditorium dell'Ambasciata d'Italia a Washington, con la collaborazione dell'Istituto Italiano di Cultura di Washington.
Gli eventi sono organizzati dal CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica) nell'ambito del progetto "Suono Italiano", sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo - Direzione Generale per lo Spettacolo.
Francesca Dego è considerata fra le migliori interpreti italiane di oggi. Artista Deutsche Grammophon dal 2012, il suo debutto discografico con i 24 Capricci di Paganini ha riscosso unanime consenso di critica e pubblico. Dal 2013 al 2015 si è dedicata all'incisione delle sonate per violino e pianoforte di Beethoven. Regolarmente ospite delle più prestigiose orchestre internazionali, tra le tante possiamo citare: Royal Festival Hall di Londra, Tokyo Symphony, l'Orchestre Philharmonique de Monte-Carlo, Grosses Orchestre Graz, Orchestra Filarmonica di Oviedo, Kyushu Symphony, Filarmonica Armena e la russa Tarstastan State Symphony Orchestra. Suona un prezioso violino Francesco Ruggeri (Cremona 1697) e il Giuseppe Guarneri del Gesù ex-Ricci (Cremona 1734) per gentile concessione della "Florian Leonhard Fine Violins" di Londra.
Francesca Leonardi "è una pianista assolutamente fantastica; unisce ad una musicalità pura ed affascinante una tecnica irreprensibile": così la definisce il famoso violinista Salvatore Accardo. È la prima pianista donna italiana a registrare per la prestigiosa etichetta Deutsche Grammophon. È stata protagonista di tournée in Giappone, Cina e Stati Uniti, con l'"Imperatore" di Beethoven e il Concerto di Mozart in re minore K466, e in Sud America dove si è esibita al Teatro Colon di Buenos Aires, per la "Semana musical Llao Llao" a Bariloche e presso il Theatro Municipal di Rio de Janeiro in occasione degli eventi di apertura del Mondiale di Calcio 2014.
Il programma del concerto a Chicago prevede l’esecuzione di musiche di Mario Castelnuovo-Tedesco (Ballata), Ottorino Respighi (Sonata), Igor Stravinsky (Suite Italienne), John Corigliano (Red Violin Caprices) e Karol Szymanowski (3 Paganini Caprices).
"Per noi del CIDIM", afferma Lucio Fumo, presidente del Comitato, "è motivo di grande soddisfazione sostenere artisti italiani del calibro di Dego e Leonardi. Siamo certi che il pubblico americano saprà apprezzare il loro talento". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi