LEONARDO E LA MADONNA COL BAMBINO RIDENTE IN UNA CONFERENZA A STOCCOLMA

LEONARDO E LA MADONNA COL BAMBINO RIDENTE IN UNA CONFERENZA A STOCCOLMA

STOCCOLMA\ aise\ - In occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci, l'Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma ha organizzato, in collaborazione con il Nationalmuseum della capitale svedese, la conferenza "Leonardo da Vinci as a sculptor: the Virgin with the Laughing Child in London". La conferenza sarà tenuta da Francesco Caglioti, professore di storia dell'arte medievale presso la Scuola Normale Superiore di Pisa e studioso specialista del Rinascimento italiano, domenica 24 novembre, dalle ore 15.00 alle 16.30, presso il Nationalmuseum con ingresso libero sino ad esaurimento posti.
La scultura oggetto della conferenza, ovvero la Madonna col bambino ridente, è sempre stata attribuita al maestro fiorentino Antonio Rossellino (1427-1479), tuttavia un recente studio riconosce in essa la mano di Leonardo da Vinci, che renderebbe quest'opera l'unica scultura sopravvissuta ad essere stata realizzata dal genio fiorentino creatore della Gioconda. La statuetta in terracotta appartiene alla collezione del Victoria and Albert Museum di Londra (V&A) dal 1858.
La conferenza, che si svolgerà in lingua inglese, ha ricevuto il sostegno del "Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi