L'ITALIANO TRA PAROLA E IMMAGINE

L

ROMA\ aise\ - Si svolgerà dal 19 al 25 ottobre 2020 la XX Settimana della lingua italiana nel mondo e avrà come titolo "L'italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti", una tematica che potrà essere declinata sia in chiave storico-linguistica sia ponendo l'accento su forme espressive come il fumetto, la novella grafica e l'editoria per ragazzi.
Sarà inoltre sottolineata l'importanza del coinvolgimento della comunità italiana all'estero, sul piano divulgativo e progettuale: a tal fine è stata discussa la possibilità di lanciare, con la collaborazione della RAI, un concorso di idee, rivolto agli italiani all'estero, sul tema della prossima Settimana della lingua.
La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo è una manifestazione promossa ogni anno, nella terza settimana di ottobre, dalla rete culturale e diplomatica del Ministero degli Affari Esteri intorno ad un tema che funge da filo conduttore per l’organizzazione di un vasto programma culturale focalizzato intorno alla diffusione della lingua italiana. L’iniziativa nasce nel 2001 da un’intesa tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l’Accademia della Crusca cui si affiancò in seguito la Confederazione Svizzera, Paese in cui l’italiano è una delle lingue ufficiali.
Nel corso delle precedenti edizioni, la Settimana della Lingua ha finito per rappresentare – per il numero di attività messe in cantiere in contemporanea e in tutto il mondo – l’appuntamento privilegiato di promozione linguistica della Farnesina. Questo si è potuto realizzare grazie al crescente coinvolgimento delle comunità dei connazionali e degli italofoni all’estero, delle istituzioni culturali locali e di una schiera di scrittori, poeti, artisti, professori e accademici che hanno animato le edizioni di questi anni in modo appassionato in centinaia di conferenze, convegni, letture, corsi di aggiornamento, dando vita a un dialogo culturale e interculturale con altri scrittori, artisti, intellettuali e sezioni della società civile in tantissimi Paesi.
Dal 2013 il tema della Settimana ruota intorno ai settori delle imprese e alle industrie culturali enfatizzando il legame esistente tra lingua e creatività. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi