Premio Gregor von Rezzori – Città di Firenze: la cinquina per la narrativa straniera e la traduzione

FIRENZE\ aise\ - Il Premio Gregor von Rezzori – Città di Firenze è ideato e organizzato dalla Fondazione Santa Maddalena presieduta da Beatrice Monti della Corte, è patrocinato da Regione Toscana, promosso dal Centro per il Libro e la Lettura del MiC, sostenuto dal Comune di Firenze e da Unicoop Firenze.
La XV edizione del Premio Gregor von Rezzori – Città di Firenze si svolgerà dal 3 al 5 giugno a Firenze. Intanto la giuria del Premio, composta da Beatrice Monti della Corte, Ernesto Ferrero presidente, Andrea Bajani, Alberto Manguel, Maylis de Kerangal e Edmund White, ha annunciato la short-list per la sezione narrativa straniera. Competeranno per il primo premio: Luc Lang con La tentazione (Edizioni Clichy trad. di Tommaso Guerrieri), Robert Macfarlane con Underland (Einaudi, trad. di Duccio Sacchi), Colum McCann con Apeirogon (Feltrinelli, trad. di Marinella Magri), Maaza Mengiste con Il Re Ombra (Einaudi, trad. di Anna Nadotti) e Maggie O’Farrell con Nel nome del figlio (Guanda, trad. di Stefania De Franco).
Il Premio per la migliore traduzione in italiano è stato assegnato dalla giuria composta da Beatrice Monti della Corte, Andrea Landolfi, Paola Del Zoppo a Nicola Crocetti per la traduzione di Odissea di Nikos Kazantzakis (Crocetti Editore – Feltrinelli), Fabrizio Gifuni ne leggerà alcuni brani.
“Purtroppo anche questo è un anno doloroso e ben lontano dalla normalità”, ha dichiarato Beatrice Monti, “ma il Premio Gregor von Rezzori - Città di Firenze continua con vigore. Nella nostra long-list e quindi anche nella short-list avrete modo di osservare che gli scrittori da noi scelti provengono da lingue e culture molto diverse. In comune hanno la passione e la qualità della scrittura. Continuiamo a pensare che la buona lettura possa aggiungere alla nostra vita una nuova dimensione che ci permette di superare i muri intorno a noi”.
I vincitori si sarebbero dovuti ritrovare a Firenze dal 3 al 5 giugno per una serie di incontri con i lettori e con i loro traduttori, al termine dei quali sarebbe stato proclamato il vincitore del Premio Gregor Von Rezzori - Città di Firenze. Purtroppo questo non è ancora possibile e il Premio si svolgerà in parte online e in parte in presenza, un modo per riaffermare ancora una volta il valore della letteratura.
Il Festival si aprirà con la Lectio Magistralis della scrittrice e regista teatrale Jenny Erpenbeck presso il Cenacolo dell’Opera di Santa Croce.
Si rinnova inoltre la collaborazione con il Porto delle Storie una scuola di scrittura no profit itinerante nata nel 2010 con l’obiettivo di creare degli spazi di libertà per gli adolescenti e i giovani, dove le idee vengono valorizzate e dove per scrivere si usa di tutto: dalle penne a telefoni, da Instagram alle storie dello sbarco sulla luna, dalle fotografie ai giochi della PS4. Fino a far diventare un’idea un libro che verrà presentato da Nadia Terranova.
Sarà possibile seguire il Festival sul sito www.cinemalacompagnia.it, Più Compagnia, la nuova sala virtuale del Cinema La Compagnia, la Casa del cinema della Toscana e sui canali Youtube del Comune di Firenze.
Il Premio Gregor von Rezzori - Città di Firenze, riservato ad autori esteri tradotti in italiano, è un Festival di letteratura internazionale che promuove l'incontro tra scrittori di opere di letteratura contemporanea in primo piano, traduttori e il pubblico italiano. È stato fondato nel 2007 per ricordare Gregor von Rezzori, autore di romanzi e memorie ed è organizzato dalla Fondazione Santa Maddalena, istituita nel 2000 da Beatrice Monti della Corte, che ospita periodicamente scrittori da tutte le parti del mondo come residenza letteraria. Si svolge in collaborazione con Gabinetto G.P. Vieusseux, Opera di Santa Croce, Cinema La Compagnia, Porto delle Storie, Todomodo e 700 Dante Firenze. (aise)